grazie a SOGNI SU CARTA per l'immagine
Il blog è aperto a tutti, scrivete anche voi la vostra storia!!!

basta inviare una mail a [email protected]
oppure compilare il modulo di contatto per poter diventare autori

gruppo FB!!!!!!!!!!

a disposizione il gruppo FACEBOOK per consigli sui temi da trattare nelle rubriche e per condividere esperienze chiedete di essere aggiunte!!!! https://www.facebook.com/groups/783651041653544/

giovedì 29 gennaio 2015

come ti smacchio... il sangue... (tenebroso!!!!)



Se fai la mamma, la moglie, la figlia e hai anche un lavoro che ti porta via 8 ore al giorno, niente ti vieta di dire con tutta sincerità che...”NO, NON SONO UNA CASALINGA PERFETTA!”
In cucina te la cavi egregiamente, mantieni l'ordine come meglio riesci, i tuoi figli escono sempre puliti e ordinati, ma quanto a macchie non sempre riesci a venirne a capo seguendo semplicemente i rimedi della nonna.

E allora cerchi un valido aiuto, un alleato, che ti assicuri un bucato candido e perfetto anche se la macchia in questione ha a che fare con qualcosa di antipatico come il sangue.
Perché capita che dopo aver giocato a calcio o nel cortile dell'oratorio, in bici piuttosto che sui pattini, i tuoi figli tornino a casa con una bella macchia rossa, magari sui pantaloni preferiti o peggio ancora sul grembiule della scuola.

togliere le macchie di sangue

Quindi ti serve un rimedio per togliere le macchie, veloce e il cui risultato sia garantito e impeccabile.
Di solito prima di testare un prodotto visto in TV o sugli scaffali del supermercato cerco dei feedback dalle amiche o anche solo leggendo qualche recensione sul web.

Ed è così che mi sono fatta convincere a provare Vanish, quello in polvere nel barattolone rosa shocking, che quando passi dalla corsia dei detersivi sembra chiamarti con una vocina delicata: “Lara sono qui...qui in alto...avvicinati che faccio un salto dentro al carrello!”
Ammetto che il colore oltre ad essere vistoso e anche molto accattivante, proprio come lo slogan che dice “ FIDATI DEL ROSA” che è un po' come dire “FIDATI DELLA MAMMA”

Insomma c'ho messo un po' ma alla fine mi son decisa e l'ho comprato e provato subito appena tornata a casa. Avevo diversi capi da smacchiare, ma quelli che più mi preoccupavano erano i bermuda di Giovanni che appunto era cascato in bici e si era sbucciato un ginocchio.
Erano nel cestone dei panni sporchi da un paio di giorni e solo quando li ho tirati fuori per smacchiarli mi sono resa conto che avrei dovuto metterli subito in ammollo in acqua fredda. Mannaggia alla fretta e alle giornate di 24 ore che non sono mai sufficienti a fare tutto!!!  Ma il danno ormai era fatto quindi non restava altro che salvare il salvabile.


Così ho riempito una bacinella con acqua tiepida, versato un misurino di Vanish e lasciato in ammollo i pantaloni per circa 1 ora. Dopo aver visto subito che la macchia si era quasi del tutto disciolta in acqua, ho programmato un lavaggio in lavatrice a 40° con il mio solito detersivo da bucato e in aggiunta un altro misurino di Vanish dato che nel carico avevo messo anche le tute dell'asilo e un paio di tovaglie impataccate.
Inutile dire che il risultato è stato soddisfacente e impeccabile. I pantaloni di mio figlio erano tornati perfetti, nessuna traccia di sangue e tanto meno nessuno di questi fastidiosi aloni gialli che restano quando ti dimentichi di pretrattare. Le tovaglie miracolosamente pulite e le tutte come nuove.
Inutile dire che Vanish ha fatto il suo dovere e che dopo questa scoperta potrei anche essere sulla buona strada per diventare brava come la mia cara amica di Nonna Papera.

Lara
Post più recenti Post più vecchi Home page

Potrebbe interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...